Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Procedendo ad utilizzare il sito, anche rimanendo in questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie.

20 Jul, 2019

imageSeguici su:

 DOCENTI
La sezione contiene il materiale didattico fornito dagli insegnanti.
Il materiale è visualizzabile e scaricabile dal sito.
 
A.S. 2015 - 2016

Prove d'ingresso alunni stranieri

Istruzioni prove ingresso I e II primaria

Prove ingresso I e II primaria

Istruzioni prove ingresso III, IV e V primaria

Prove ingresso III, IV e V primaria

Istruzioni prove ingresso scuola secondaria

Prove ingresso scuola secondaria

Copertine

 
 A.S. 2014 - 2015

Progetto "In fuga dal Glutine"

Giovedì 27 Novembre 2014 si  è svolto un incontro formativo - informativo sulla celiachia con il responsabile regionale AIC  Dott.  Fabio Monti, presso la S.S. di 1° Grado a Massa Lombarda. All'incontro hanno partecipato molti docenti sia della S.P. che della S.S.
Sei classi aderiranno al progetto "In fuga dal glutine"  presentato dal Dott. Fabio Monti. Gli aderenti riceveranno un Kit con il materiale (schede , quaderni operativi, guida ...), per poter espletare, nelle proprie classi, le attività inerenti al Progetto. La partecipazione al corso e al Progetto è stata completamente gratuita perchè finanziato totalmente da AIC . Il progetto AIC "In fuga dal glutine", è azione per ridurre il disagio dei celiaci nella scuola, nel lavoro e nella società, nata dal bisogno di comunicare in maniera differente ed adeguata all'età con i bambini, con i loro genitori e con i docenti.
L'incontro, che rientra nell'ambito della F. S. Successo Scolastico - alunni in disagio scolastico, si propone , quindi, la divulgazione di specifiche conoscenze nel campo delle diversità alimentari, al fine di garantire un maggiore benessere anche ai soggetti portatori di bisogni specifici.
Per completezza d'informazione, si allega il Volantino e la Lettera di presentazione AIC.

Mariarosa Vilardo

 
A.S. 2013-2014
 La comunicazione aumentativa alternativa

La Comunicazione aumentativa alternativa (CAA) è uno strumento molto utile per comunicare con persone con disabilità cognitiva sia come veicolo per lo sviluppo di una competenza verbale, sia come modalità principale con cui la persona si esprime. E’ una proposta interessante anche per le situazioni in cui la comunicazione è temporaneamente preclusa come per i primi approcci con la lingua italiana da parte di alunni stranieri.

Quelle che trovate qui sono quattro storie sociali scritte e illustrate dai ragazzi della Scuola secondaria di I gr. di Sant’Agata nell’AS 2013-2014 che hanno avuto modo di utilizzare questa tecnica comunicativa grazie alla presenza in classe di un compagno in difficoltà. Un ringraziamento va all’educatrice che ha “tradotto” le storie in CAA.

Giovanni e Tonino

Mirka pregi o difetti

Mai giudicare dall'apparenza

Una ragazza speciale

 
ARCHIVIO